Ipertrofia Prostatica Benigna: intervista al Dott. Marco Martini

In questo servizio della rubrica Medicina 33 del TG2 il nostro collaboratore Dott. Marco Martini, Specialista in Urologia con Dottorato di Ricerca in Tecnologie Chirurgiche Avanzate, ci parla dell’ipertrofia prostatica benigna, una condizione che colpisce più di 7 milioni di uomini in Italia; ci spiega come alla base della problematica ci sia l’Adenoma prostatico, la crescita della parte interna della ghiandola che, comprimendo l’uretra (ossia il canale in cui fluisce l’urina), determina diminuzione del getto urinario, sensazione di svuotamento incompleto e difficoltà generale ad urinare; tra gli altri sintomi, detti sintomi da riempimento, ci sono l’aumento della frequenza delle minzioni, la nicturia (lo stimolo minzionale che sveglia di notte) e l’urgenza minzionale.

In base a quanto i sintomi impattano negativamente sulla qualità di vita si decide insieme al paziente il tipo di trattamento, medico o chirurgico. Ad oggi si interviene in maniera mini invasiva, con approccio transuretrale, e solo nei casi in cui la prostata è particolarmente grande si preferisce l’intervento classico “a cielo aperto”. In alcuni casi questo tipo di intervento, soprattutto nei pazienti più fragili e con controindicazioni all’approccio classico, può essere evitato grazie all’utilizzo di laser capaci di vaporizzare l’adenoma prostatico.

L’intervento di escissione dell’adenoma prostatico determina la cosiddetta eiaculazione retrograda, ossia il liquido spermatico, dopo l’orgasmo, va a finire in vescica poiché viene meno l’apparato sfinteriale. In alcuni casi può essere conservata una normale eiaculazione con un intervento, non radicale, “cucito” sulle caratteristiche di ciascun paziente e della ghiandola prostatica.

Il Dott. Marco Martini fa parte del Comitato Scientifico di SPINECO.

Link al servizio di Medicina 33


Le informazioni fornite su www.spineco.net sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.



19 visualizzazioni

DIRETTORE SANITARIO

DOTT. DARIO SOLLAZZO

© 2020 - SPINECO s.t.p. a r.l.

tutti i diritti riservati - REA: FR-186302

> LE NOSTRE COPERTURE ASSICURATIVE

> TERMINI E CONDIZIONI

Sede legale via Lago di Como, 44

03100 Frosinone

 

C.F. / P.IVA 02908450600

Iscrizione Camera di Commercio Frosinone

n° 186302 il 15/01/2016

PEC: spineco.stp@legalmail.it

Via Campo Uccelli, 2, 03024 Ceprano FR, Italy

©2020 di SPINECO.